Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione B > San Bonoso di Treviri Condividi su Facebook Twitter

San Bonoso di Treviri Vescovo

17 febbraio

Martirologio Romano: A Treviri, nella Gallia belgica, oggi in Germania, san Bonoso, vescovo, che, insieme a sant’Ilario di Poitiers, si adoperò con sollecitudine e dottrina, perché nelle Gallie si conservasse integra la fede.


Sacerdote della diocesi di Treviri, Bonoso (Bonosio) fu perseguitato dagli ariani al tempo dell'imperatore Costanzo. Infatti, allorché san Paolino, vescovo di Treviri, fu deposto dal concilio di Arles del 353 e inviato in esilio in Frigia perché parteggiava per sant'Atanasio, anche Bonoso fu imprigionato a Treviri per la fedeltà dimostrata al suo vescovo. Alla morte di san Paolino (358), tuttavia, Bonoso fu chiamato a succedergli.
Nulla si conosce circa la sua attività episcopale e non si può neppure determinare con precisione la data della sua morte, avvenuta, comunque, prima del 374, anno in cui Treviri era già retta dal suo successore, san Brittone. Le reliquie di Bonoso sono venerate tuttora a Treviri nella chiesa di San Paolino e la sua memoria vi è celebrata ii 17 febbraio.


Autore:
Gian Michele Fusconi


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2011-09-01

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati