Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione C > San Castore Condividi su Facebook Twitter

San Castore

13 febbraio

sec. IV

Martirologio Romano: A Karden lungo la Mosella nel territorio di Treviri, in Germania, san Castore di Aquitania, sacerdote ed eremita.


Nacque in un luogo sconosciuto, che talora si è voluto identificare nell'Aquitania o nel Belgio, nel sec. IV. Compiuti gli studi letterari, abbandonò la patria e si recò a Treviri alla scuola del vescovo san Massimino, che lo promosse al diaconato e, successivamente, al presbiterato. Ma poiché si faceva in lui sempre più forte il desiderio di vivere in solitudine, si ritirò a Karden, sulla riva sinistra della Mosella, dove formò dei discepoli ed operò alcuni miracoli. Sembra che sia morto in quel luogo il 13 febbraio, giorno nel quale è celebrata la sua festa. L'11 novembre 836, l'arcivescovo di Treviri trasferì il corpo di Castore a Coblenza, in un monastero edificato dal santo stesso; il giorno dopo consacrò la chiesa in suo onore e vi depose i suoi resti, che il 19 novembre furono onorati da Ludovico il Pio.


Autore:
Alfonso Codaghengo


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2011-09-07

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati