Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Sant' Everardo di Nellemburg Condividi su Facebook Twitter

Sant' Everardo di Nellemburg Monaco

25 marzo

m. 1078

Etimologia: Everardo = audace, forte come il cinghiale, dal tedesco

Martirologio Romano: A Schaffhausen in Svevia, beato Everardo, che, conte di Nellenburg, abbracciò la vita monastica nel cenobio di Tutti i Santi da lui costruito.


Fondò verso il 1050 il monastero benedettino di Allerheiligen (Tutti i Santi) a Schaffhausen, il cui altare fu consacrato da Leone IX il 22 novembre 1049 e la chiesa da altri il 3 novembre 1054, dotandolo di possessi ed entrandovi come semplice monaco verso il 1070. Vi morì prima del 1080, un 25 marzo, ma la sua memoria, per la coincidenza con la festa dell'Annunciazione, fu trasferita al 26.
Il sepolcro nella chiesa del monastero, già molto visitato, dall'epoca della Riforma venne dimenticato; si conserva però ancora il sarcofago, anteriore al 1290, con la figura del beato al naturale. Anche la sposa di Everardo, contessa Ita, fondatrice del monastero femminile di S. Agnese a Schaffhausen fu venerata come beata.


Autore:
Rudolf Henggeler


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

_____________________
Aggiunto il 2001-09-09

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati