Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione L > San Ludolfo di Ratzeburg Condividi su Facebook Twitter

San Ludolfo di Ratzeburg Vescovo

29 marzo

m. 1250

Martirologio Romano: A Wismar nello Holstein in Germania, san Ludolfo, vescovo di Ratzeburg e martire, che per aver difeso la libertÓ della Chiesa fu gettato, per ordine del duca Alberto, in uno squallido carcere e ne fu cosý prostrato fisicamente, che, non appena liberato dei ceppi, migr˛ da questo mondo.

Ascolta da RadioRai:
  

Ludolfo, canonico Premostratense della chiesa cattedrale di Ratzeburg e cooperatore dell'abate, fu eletto vescovo dai confratelli nell'anno 1236.
Condusse una vita strettamente religiosa e si dedicò totalmente alla predicazione del Verbo divino con molto successo.
Da vescovo resisté fermamente ad Alberto Urso, duca di Sassonia, il quale voleva, come Achab, radere al suolo la chiesa cattedrale, per sistemare un oliveto.
Il duca, volendo ottenere più facilmente il consenso del prelato, lo fece rinchiudere in carcere e lo sottopose a numerosi tormenti.
Tuttavia, affinché non gli venisse imputata la morte di Ludolfo, lo rilasciò.Questo trovò esilio presso Giovanni, principe di Mecklemburgo, dove morì, spossato dalla fame e dalle ferite, il 29 marzo 1255. Sepolto nella sua chiesa, venne considerato e venerato come martire per la libertà della Chiesa.


Fonte:
www.sannorberto.it

_____________________
Aggiunto il 2010-09-04

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati