Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Sant' Eustasio di Luxeuil Condividi su Facebook Twitter

Sant' Eustasio di Luxeuil Abate

2 aprile

m. 629

Martirologio Romano: Nel monastero di Luxeuil nella Burgundia sempre in territorio francese, sant’Eustasio, abate, che fu discepolo di san Colombano e padre di quasi seicento monaci.


Nipote del vescovo di Langres, Miget, egli entrò presto nei monastero di Luxeuil e andò in esilio con s. Colombano (610); ben presto, però, ritornò a Luxeuil per succedergli come abate. Non riuscì a ricondurvi il suo maestro. Evangelizzò i pagani rivieraschi del Doubs, poi della Baviera. Ritornato a Luxeuil, ebbe a lottare contro uno dei suoi monaci, Agrestio, antico segretario del re Tierrico II, che, recalcitrante e infatuato dei Tre Capitoli, fu frenato, al pari dei suoi partigiani, da un concilio di Macon (626-27).
Eustasio apportò dei mutamenti, temperandola, alla regola colombaniana, che Walfoerto, suo discepolo e successore, completò poi con quella di s. Benedetto; creò il primo monastero doppio (religiosi e religiose) e adottò la data francese della Pasqua. Gli si attribuisce la guarigione di s. Salaberga, bambina. L'ordo di Besancon porta la sua memoria al 29 marzo.


Autore:
Paul Viard


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

_____________________
Aggiunto il 2009-06-27

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati