Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione A > Sant' Avertino Condividi su Facebook Twitter

Sant' Avertino

5 maggio

m. 1189

Martirologio Romano: A Vençay presso Tours in Francia, sant’Avertino, diacono, che, avendo seguito in esilio san Tommaso Becket, tornato dopo la sua uccisione a Vençais, vi condusse vita eremitica.


Secondo le notizie che si hanno su Avertino, poco esaurienti e disperse in più fonti, egli era diacono e canonico regolare agostiniano nella congregazione di San Gilberto di Lincoln (Inghilterra). Discepolo di Tommaso Becket, nel 1164 lo accompagnò in Francia, dove l'arcivescovo di Canterbury era stato costretto a fuggire per i suoi contrasti con il re Enrico II. Esule in Francia, Avertino, dopo l'uccisione del suo maestro (1170), si recò a Tours per condurvi vita eremitica e morì a Vençay (Ventiacum) nel 1189. Presso la sua tomba, nella chiesa di Vencay, avvennero molti miracoli che attirarono un gran numero di pellegrini: il nome del paese fu allora mutato in Saint-Avertin. La festa di Avertino, che è particolarmente invocato per la guarigione delle emicranie, si celebra il 5 maggio.


Autore:
Paul Viard


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2011-08-19

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati