Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione L > Beato Lorenzo de Masculis da Villamagna Condividi su Facebook Twitter

Beato Lorenzo de Masculis da Villamagna

6 giugno

Villamagna, Chieti, 12 maggio 1476 - Ortona a Mare, 6 giugno 1535

Martirologio Romano: A Ortona in Abruzzo, beato Lorenzo de Masculis da Villamagna, sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori, illustre per la predicazione della parola di Dio.


Lorenzo de Masculis da Villamagna è un francescano, nato il 12 maggio 1472 a Villamagna (Chieti) da Silvestro e Pippa d’Eletto.
Fin da giovanissimo decise di vestire l’abito francescano, dove si distinse per l’assiduità nella preghiera e per l’amore divino che animava tutte le sue azioni.
Per la sua profonda dottrina e la santità nella vita, fu un francescano, abile predicatore, chiamato a svolgere un intenso apostolato, in tutte le principali città d’Italia.
La tradizione agiografica ci racconta che anche in vita ebbe il dono dei miracoli e della profezia.
Morì a Ortona, a Mare il 6 giungo 1535.
Dopo alcuni, Alla prima riesumazione delle spoglie del beato, il corpo venne trovato intatto.
Nel 1829, le sue sacre spoglie vennero collocate sotto l’altare maggiore nella chiesa francescana di Santa Maria delle Grazie in Ortona.
Durante la seconda guerra mondiale, nonostante i bombardamenti e la distruzione, le sue spoglie rimasero intatte.
Il 28 febbraio 1923, Papa Pio XI ne approvò il culto ad immemorabili e fu fissata la sua festa nel giorno 6 giugno.
L’iconografia lo presenta con il libro della Sacra Scrittura in mano.
 


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-06-06

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati