Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Sant' Essuperio di Bayeux Condividi su Facebook Twitter

Sant' Essuperio di Bayeux Vescovo

1 agosto

sec. IV

La tradizione ci dice che è nato a Roma, da una famiglia benestante e nobile e che è stato inviato in Gallia da Papa Clemente I di Roma. Secondo la leggenda gli viene attribuito il miracolo di aver sconfitto sette demoni del male attraverso la preghiera. Inoltre è stato il protagonista di molte conversioni al cristianesimo, tra cui quella di Ragnobert, che diventerà il secondo vescovo di Bayeux.

 

Martirologio Romano: A Bayeux nella Gallia lugdunense, ora in Francia, sant’Esuperio, venerato come primo vescovo di questa città.


Sant’Essuperio è considerato il primo vescovo di Bayeux.
Secondo Duchesne, la sua designazione quale protovesco di Bayeux risale al IX secolo.
Poco si conosce della sua vita. Di sicuro sappiamo che visse nel IV secolo, e alcuni storici lo collocano intorno al 340.
La tradizione ci dice che è nato a Roma, da una famiglia benestante e nobile e che è stato inviato in Gallia da Papa Clemente I di Roma.
Sembra abbia combattuto gli “idolatri” che avevano il loro culto nelle foreste del monte Phaunus ad ovest di Bayeux.
Secondo la leggenda gli viene attribuito il miracolo di aver sconfitto sette demoni del male attraverso la preghiera. Inoltre è stato il protagonista di molte conversioni al cristianesimo, tra cui quella di Ragnobert, che diventerà il secondo vescovo di Bayeux.
Egli godette di una notevole reputazione quale santo per aver guarito miracolosamente molti ammalati nel Bessin.
Le sue reliquie, trafugate al tempo delle invasioni normanne, furono portate, prima nel castello di Palleau e poi un’antica collegiata eretta in suo onore, divenuta successivamente la cattedrale di Santo Spirito a Corbeil.
In quella sede nel mese di maggio tradizionalmente si faceva un pellegrinaggio in onore del santo.
I resti del santo sono stati salvati miracolosamente dalle distruzioni della Rivoluzione francese.
Esiste una chiesa a lui dedicata a Bayeux e una a Bessin.
Sant’Essuperio viene onorato anche in Gran Bretagna a Dinéault e in Bretagna a Saint-Thois.
L’1 agosto viene celebrata la sua festa a Bayeux, a Coutances, a Sées e a Versailles.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2016-09-27

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati