Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione B > Santa Bertilla Condividi su Facebook Twitter

Santa Bertilla Badessa di Chelles

5 novembre

Martirologio Romano: Nel monastero di Calais presso Meaux nella Gallia lugdunense, sempre in Francia, santa Bertilla, prima badessa di questo cenobio.


Di nobile famiglia, Bertilla nacque nella regione di Soissons nella prima metà del sec. VII e, non ancora dodicenne, si sentì attratta verso la vita religiosa. Confidata la sua aspirazione a Dudone, il futuro vescovo di Rouen, fu da questi aiutata a vincere la tenace opposizione dei genitori al suo ingresso in religione e ne ricevette anche il consiglio di ritirarsi nel monastero di Jouarre (Meaux). Qui Bertilla seppe distinguersi talmente per le sue virtù, soprattutto per l'obbedienza, da venire amata e stimata dalla badessa Telchilde, che le affidò vari delicati incarichi, tra cui quello d'infermiera e successivamente, quello di maestra delle novizie. Bertilla, nello svolgimento dei nuovi compiti, dette sempre prova delle sue alte qualità, che le meritarono, infine, la nomina a priora del monastero, funzione che esplicò con fermezza e dolcezza, con giustizia e misericordia, con semplicità e prudenza.
La fama delle sue eccelse virtù conquistò anche la regina Batilde che, rimasta vedova di Clodoveo II, tra il 663 e il 667, si era ritirata nel monastero di Chelles (presso Parigi), fondato dalla regina Chrodechilde e che ella stessa aveva fatto ricostruire. Volendo, dunque, Batilde dare una degna badessa al suo monastero, scelse Bertilla che, abbandonata Jouarre con l'autorizzazione di Telchilde, divenne la prima badessa di Chelles, portandovi le consuetudini di Jouarre e la regola di san Colombano e non smentendo mai la sua reputazione di santità, che le guadagnò la devota amicizia di Batilde, sempre a lei umilmente sottomessa. Bertilla morì verso il 705, dopo aver governato per quarantasei anni il monastero di Chelles; la sua festa ricorre il 5 novembre.


Autore:
Nicoḷ Del Re


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

_____________________
Aggiunto il 2011-08-30

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati