Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione C > San Chiaro di Tours Condividi su Facebook Twitter

San Chiaro di Tours

8 novembre

Discepolo di San Martino di Tours, incaricato della formazione dei monaci di Marmoutier. Grazie al dono di discernimento, selezionò con saggezza i candidati alla vita religiosa.

Martirologio Romano: Presso Tours nella Gallia lugdunense, ora in Francia, san Chiaro, sacerdote, che, discepolo di san Martino, si costrú una dimora accanto al monastero del vescovo, dove raduṇ molti fratelli.


Nato in Alvernia da famiglia illustre, Chiaro divenne discepolo di san Martino a Marmoutier, e, ordinato sacerdote, svolse funzioni che lo fanno rassomigliare a un moderno maestro dei novizi, dando prova di prudenza e di discernimento, non lasciandosi ingannare da chi pretendeva di essere dotato di doni mistici straordinari.
Dopo la sua morte, Sulpizio Severo lo fece seppellire nella chiesa di Primuliacum (località non identificata) e chiese a Paolino di Nola un epitafio per la tomba. Paolino gliene mandò tre, da scegliere, nei quali, giocando sul nome, lodava i meriti di Chiaro (meritis et nomine clarus) e domandava la sua intercessione. Il culto sembra essersi diffuso in epoca molto tarda: il Martirologio Romano, in cui fu introdotto dal Baronio a causa della tradizione letteraria, lo nomina all'8 novembre, qualche giorno prima di san Martino, che avrebbe preceduto di poco nella morte, avvenuta nel 396 o 397 circa.


Autore:
Roger Desreumaux


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2011-09-08

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati