Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione G > Santa Gorgonia Condividi su Facebook Twitter

Santa Gorgonia Sorella di San Gregorio Nazianzeno

9 dicembre

† 370 circa

Martirologio Romano: A Nazianzo in Cappadocia, nell’odierna Turchia, santa Gorgonia, madre di famiglia, che fu figlia di santa Nonna e sorella dei santi Gregorio il Teologo e Cesario, le cui virtù celebrò lo stesso Gregorio.


E' conosciuta soprattutto dall’orazione funebre che le dedicò il fratello. Fu data in sposa giovane a un cittadino di Iconium, chiamato Alipio, da cui ebbe due figli e tre figlie; una di queste, Alipiana, figura nel testamento di Gregorio il quale ne escluse gli altri la cui condotta era riprovevole.
Pare che Gorgonia fosse battezzata poco tempo prima del suo matrimonio; è certo che san Gregorio le attribuisce a gloria l’aver condotto al Battesimo il marito e i figli. Morì verso il 370, dopo il fratello Cesario e prima dei loro genitori, come dice san Gregorio in uno dei suoi poemi.
Il culto tributato a Gorgonia è abbastanza antico, poiché Niceforo Callisto dice nel secolo XIV che esso era pienamente giustificato dalle sue virtù. La Chiesa bizantina si contenta di fare una semplice menzione di san Gorgonia con un distico in data 23 febbraio.
II Martirologio Romano, su ispirazione del Baronio, la fa morire a Nazianzo, ciò che è dubbio, e fissa la sua festa al 9 dicembre.
 


Autore:
Raymond Janin


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-03-08

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati