Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Cardinali ultraottantenni > Card. Bernard Francis Law Condividi su Facebook Twitter

Card. Bernard Francis Law Arciprete emerito di Santa Maria Maggiore

Cardinale ultraottantenne

Torreón, Messico, 4 novembre 1931 -

Il cardinale Bernard Francis Law è arciprete emerito della Basilica di Santa Maria Maggiore e arcivescovo emerito di Boston. È nato il 4 novembre 1931 a Torreón in Messico. Ordinato sacerdote per la diocesi di Natchez-Jackson il 21 maggio 1961, per cinque anni ha ricoperto la carica di direttore del giornale diocesano e, dal 1968 al 1971, quella di direttore esecutivo del Consiglio per gli affari ecumenici. Il 22 ottobre 1973 è stato eletto vescovo di Springfield-Cape Girardeau. L'11 gennaio 1984 è stato chiamato da Giovanni Paolo II a succedere al defunto cardinale Humberto Medeiros nella guida dell'arcidiocesi di Boston. Wojtyla lo ha creato cardinale il 25 maggio 1985. Il 13 dicembre 2002 ha lasciato la guida dell'arcidiocesi di Boston. Dal 27 maggio 2004 è stato nominato arciprete di Santa Maria Maggiore.



Il Cardinale Bernard Francis Law, del clero di Jackson, Arciprete emerito della Papale Basilica Liberiana di Santa Maria Maggiore, Arcivescovo emerito di Boston (U.S.A.), è nato il 4 novembre 1931 a Torreón in Messico, figlio di un funzionario dell'aeronautica. Completati gli studi presso la Harvard University di Cambridge (Massachusetts), ha iniziato la preparazione al sacerdozio frequentando il Seminario St. Joseph a St. Benedict (Los Angeles) e, successivamente, dal 1955 al 1961, il Pontificio Collegio Josephinun di Worthington (Ohio).

Ordinato sacerdote per la Diocesi di Natchez-Jackson (ora Jackson) il 21 maggio 1961, per cinque anni ha ricoperto la carica di direttore del giornale diocesano e, dal 1968 al 1971, quella di Direttore esecutivo del Consiglio dei Vescovi per gli Affari ecumenici.

Il 22 ottobre 1973 è stato eletto Vescovo di Springfield-Cape Girardeau nello stato del Montana ed ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 5 dicembre successivo.

Nel 1975 egli ha invitato a vivere nella sua Diocesi tutti i 166 membri di un ordine religioso vietnamita - la Congregazione della Madre Corredentrice - e due anni dopo ha ordinato sacerdoti dodici membri dell'Istituto.

L'11 gennaio 1984 è stato chiamato da Giovanni Paolo II a succedere al defunto Cardinale Humberto Medeiros nella guida dell'Arcidiocesi di Boston, la terza tra le più vaste circoscrizioni ecclesiastiche degli Stati Uniti d'America. Nel governo pastorale dell'Arcidiocesi, fin dall'inizio ha evidenziato gli obiettivi del rinnovamento spirituale personale dei fedeli, dell'evangelizzazione, della giustizia sociale e della pace, dell'istruzione cattolica e delle vocazioni. La sua prima lettera pastorale sottolineava il suo interesse per l'animazione della vita parrocchiale, trattando del tema della liturgia come cuore della parrocchia.

L’Arcivescovo di Boston è stato spesso il portavoce dei cattolici statunitensi per la causa dell'unione dei cristiani e per il progresso delle relazioni cattolico-ebraiche. La grande esperienza acquisita in questo campo è stata messa a disposizione della Chiesa universale sia come consultore della Commissione per i rapporti religiosi con l'ebraismo (1976-1981) sia come membro del Segretariato per l'unione dei Cristiani. Nel 1981 è stato anche nominato Delegato vaticano per sovrintendere all'accettazione al sacerdozio cattolico dei pastori episcopaliani convertiti.

Ha ricoperto numerosi incarichi nell'ambito della Conferenza Episcopale statunitense.

Dal 13 dicembre 2002 è Arcivescovo emerito di Boston.

Il 27 maggio 2004 è stato nominato Arciprete della Patriarcale (ora Papale) Basilica Liberiana di Santa Maria Maggiore. Dal 21 novembre 2011, Arciprete emerito.

Ha partecipato al conclave dell’aprile 2005 che ha eletto Papa Benedetto XVI.

Da S. Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 25 maggio 1985, del Titolo di Santa Susanna.


Fonte:
Santa Sede

_____________________
Aggiunto il 2017-02-22

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati