Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Cardinali elettori > Card. Adam Joseph Maida Condividi su Facebook Twitter

Card. Adam Joseph Maida

Cardinale elettore

1930 -

Arcivescovo di Detroit, il cardinale Adam Joseph Maida è nato il 18 marzo 1930 a East Vandergrift in Pennsylvania da una famiglia di immigrati polacchi. Ordinato sacerdote a Pittsburgh il 26 maggio 1956, nel 1960 ha conseguito a Roma la licenza in diritto canonico all'Università Lateranense. Quattro anni dopo si laureava anche in diritto civile a Pittsburgh: in forza di questo grado ha ottenuto il permesso di esercitare la professione forense nello Stato della Pennsylvania e presso la Corte Suprema degli Stati Uniti. Il 7 novembre 1983 è stato nominato vescovo della Diocesi di Green Bay, nel Wisconsin. Il 28 aprile 1990, Papa Giovanni Paolo II lo ha poi chiamato alla guida dell'arcidiocesi di Detroit. Giovanni Paolo II lo ha creato e pubblicato cardinale nel concistoro del 26 novembre 1994.


Il Cardinale Adam Joseph Maida, Arcivescovo di Detroit (Stati Uniti d'America) è nato, primo di tre fratelli, il 18 marzo 1930 a East Vandergrift in Pennsylvania da Adam Maida e da Sophie Cieslak Maida. Il padre, ora deceduto, giunse negli Stati Uniti da una zona rurale nei pressi di Varsavia, in Polonia. Sua madre è nata negli Stati Uniti.

Ha frequentato la scuola dell'obbligo a East Vandergrift e la scuola superiore a Scott Township per due anni. Nel 1948 ha ultimato la scuola superiore e si è diplomato presso la St. Mary's High School, a Orchard Lake, nel Michigan. In seguito ha frequentato il St. Mary's College, a Orchard Lake.

Nel 1950 si è trasferito al St. Vincent's College, a Latrobe, in Pennsylvania, dove ha conseguito il Bachelor of Arts in Filosofia. Nel 1956 ha conseguito la Licenza in Teologia Sacra (S.T.L.) presso la St. Mary's University, a Baltimora, nel Maryland.

Nel 1960 ha conseguito la Licenza in Diritto Canonico (J. C. L.) presso la Pontificia Università Lateranense a Roma, e nel 1964 il Dottorato in Diritto Civile (J.D.) presso la Duquesne University School of Law, a Pittsburgh. All'Arcivescovo Maida è stato permesso di esercitare la professione forense nello Stato della Pennsylvania e presso la Corte Suprema degli Stati Uniti.

Il 26 maggio 1956 è stato ordinato sacerdote presso la St. Paul Cathedral, a Pittsburgh, dall'allora Vescovo John Dearden. Dopo l'ordinazione, ha prestato la propria opera presso la Diocesi di Pittsburgh in qualità di sacerdote associato, Vice-Cancelliere e Consultore Generale della Diocesi nel Tribunale Diocesano e in qualità di Professore Assistente di Teologia presso il La Roche College.

Il 7 novembre 1983 è stato nominato nono Vescovo della Diocesi di Green Bay, nel Wisconsin e il 25 gennaio 1984 ha ricevuto l'ordinazione episcopale.

Il 28 aprile 1990, Papa Giovanni Paolo II lo ha nominato Arcivescovo di Detroit. Ha preso possesso dell'Arcidiocesi il 12 giugno 1990.

Ha ricoperto numerosi incarichi nella Conferenza Nazionale dei Vescovi Cattolici degli U.S.A. (NCCB) [Presidente della Commissione per gli Affari Canonici; membro della Commissione dei Vescovi e dei Presidenti; membro della Commissione per i problemi economici della Santa Sede; membro dei Servizi per la migrazione e i rifugiati; membro della Commissione per le nomine dei membri della NCCB; Membro del Comitato pro Vita.

In quanto Arcivescovo, è membro: della Commissione della NCCB per l'Apostolato Polacco; del Comitato Ex Corde Ecclesiae della United States Catholic Conferences (USCC); del Consiglio di Amministrazione della Catholic University of America; del Consiglio di Amministrazione della Basilica of the National Shrine of the Immaculate Conception, Washington, D.C.; del Consiglio di Amministrazione del Pope John XXIII Medical-Moral Research and Education Centre, Braintree, Massachusetts; Presidente del Consiglio di Amministrazione della Conferenza Cattolica del Michigan (MCC),; membro della Fondazione Culturale Giovanni Paolo II, Roma; Moderatore episcopale e Presidente della Fondazione Culturale Giovanni Paolo II, Stati Uniti.

È autore di numerose pubblicazioni.
Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato cardinale nel Concistoro del 26 novembre 1994, del Titolo dei Ss. Vitale, Valeria, Gervasio e Protasio.

È membro:
- delle Congregazioni: per l'Educazione Cattolica; per il Clero;
- del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti; per i Testi Legislativi,
della Commissione Cardinalizia di vigilanza per le Opere di Religione.


Fonte:
Zenit (aggiornata al 13.06.2003)

______________________________
Aggiunto/modificato il 2005-04-16

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati