Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Cardinali elettori > Card. Polycarp Pengo Condividi su Facebook Twitter

Card. Polycarp Pengo

Cardinale elettore

1944 -

Arcivescovo di Dar-es-Salaam, la capitale della Tanzania, il cardinale Polycarp Pengo è nato il 5 agosto 1944 in un villaggio della parrocchia di Mwazye, nella diocesi di Sumbawanga. Ha compiuto i suoi studi nel Seminario maggiore di Kipalalpala. Ordinato sacerdote il 20 giugno 1971 ha poi approfondito la sua formazione a Roma, presso l'Accademia Alfonsiana, dove ha conseguito la laurea in teologia morale. Dal 1978 al 1983 è stato il primo rettore del Seminario maggiore di Segerea, in Tanzania. Giovanni Paolo II lo ha nominato vescovo di Nachingwea l'11 novembre 1983, ordinandolo personalmente in San Pietro il giorno dell'Epifania del 1984. Il 17 ottobre 1986 è stato trasferito nella nuova diocesi di Tunduru-Masasi. Poco più di tre anni dopo, il 22 gennaio 1990, il Papa lo ha designato come arcivescovo coadiutore dell'allora cardinale di Dar-es-Salaam Laurean Rugambwa. Il 22 luglio 1992, al momento delle dimissioni del porporato, ha preso ufficialmente possesso dell'arcidiocesi. Giovanni Paolo II lo ha creato cardinale durante il concistoro tenutosi il 21 febbraio 1998.


Il Cardinale Polycarp Pengo, Arcivescovo di Dar-es-Salaam (Tanzania), è nato il 5 agosto 1944 nella parrocchia di Mwazye, nella Diocesi di Sumbawanga, in Tanzania.

Ha frequentato la scuola elementare a Mwazye fra il 1953 e il 1956 dalla I alla IV classe e in seguito ha studiato nel Seminario preparatorio di Karema dal 1957 al 1959, dalla V alla VI classe. In seguito, dal 1959 al 1964, ha frequentato il Seminario Minore di Kaengesa, dalla VII alla VIII e per l'istruzione secondaria superiore.

Nel 1965 è entrato nel Seminario Maggiore di Kipalalpala per il triennio di filosofia (1965-1967) e per il quadriennio di teologia (1968-1971).

È stato ordinato sacerdote, nella Diocesi di Sumbawanga, il 20 giugno 1971 e per due anni - dal giugno 1971 al luglio 1973 - è stato segretario del Vescovo.

In seguito ha frequentato la Pontificia Università del Laterano (Accademia Alfonsiana) a Roma (1973-1977) dove ha studiato teologia morale ed ha conseguito la laurea.

Terminati gli studi, è tornato in Tanzania e ha insegnato teologia morale presso il Seminario Maggiore di Kipalapala per nove mesi (1977). Successivamente è divenuto primo Rettore del Seminario Maggiore di Segerea, incarico che ha svolto dal 1978 al 1983.

Giovanni Paolo II lo ha nominato Vescovo di Nachingwea l'11 novembre 1983 e gli ha personalmente conferito l'ordinazione episcopale il 6 gennaio 1984, Solennità dell'Epifania, nella Basilica Vaticana. Ha preso possesso della Diocesi il 19 febbraio 1984.

Il 17 ottobre 1986 è stato nominato Vescovo di una nuova Diocesi: Tunduru-Masasi. Il 12 febbraio 1987 ne ha preso possesso.

Il 22 gennaio 1990 è stato nominato Arcivescovo Coadiutore di Dar-es-Salaam, con diritto di successione. Ha iniziato a ricoprire questo nuovo incarico il 24 maggio 1990. Dopo le dimissioni del Cardinale Laurean Rugambwa, l'allora Arcivescovo di Dar-es-Salaam, ha preso possesso dell'Arcidiocesi il 22 luglio 1992.

Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato cardinale nel concistoro del 21 febbraio 1998, del Titolo di Nostra Signora de La Salette.

È membro:
- della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli; per la Dottrina della Fede;
- dei Pontifici Consigli: per il Dialogo Inter-religioso, della Cultura;
- del Consiglio Speciale per l'Africa della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi.


Fonte:
Zenit (aggiornata al 27.01.2004)

______________________________
Aggiunto/modificato il 2005-04-15

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati