Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it

> Home > Sezione Cardinali defunti > Card. Andrzej Maria Deskur Condividi su Facebook Twitter

Card. Andrzej Maria Deskur

senza data

29 febbraio 1924 - 3 settembre 2011

Presidente emerito del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali.
Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 25 maggio 1985, del Titolo di S. Cesareo in Palatio, Diaconia elevata pro hac vice a Titolo presbiterale, il 29 gennaio 1996.



Il Card. Andrzej Maria Deskur, del clero di Krakòw, Presidente emerito del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, è nato il 29 febbraio 1924 a Sancygniòw (Diocesi di Kielce, Polonia) da una famiglia di origine francese. Laureatosi in Diritto nel 1945 all'Università Cattolica di Cracovia, è stato Segretario generale della più importante organizzazione studentesca polacca dell'immediato dopo-guerra, il "Bratniak".

Entrato nel Seminario di Cracovia, è stato ordinato sacerdote il 20 agosto 1950. Ottenuta anche la laurea in Teologia presso l'Università di Friburgo, dopo due anni di attività pastorale e di studio in Francia e in Svizzera, nel settembre 1952 è stato chiamato a Roma alle dipendenze della Segreteria di Stato. Durante questo periodo ha ricoperto la carica di Sotto-Segretario della Pontificia Commissione per la Cinematografia, la Radio e la Televisione (1954-1964), Segretario del Segretariato preparatorio per la Stampa e lo Spettacolo del Concilio Ecumenico Vaticano II (1960-1962), "Perito" della stessa assemblea conciliare (1962-1965) ed ha fatto parte delle Commissioni conciliari per i Vescovi, per il Clero, per i Laici, per la Stampa e lo Spettacolo.

Nel 1973 è stato nominato Presidente delle Pontificia Commissione (ora Consiglio) per le Comunicazioni Sociali.

Eletto Vescovo titolare di Tene il 17 giugno 1974, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 30 giugno successivo.

Giovanni Paolo II gli ha conferito il 15 febbraio 1980 il titolo di Arcivescovo, nominandolo Presidente emerito della Pontificia Commissione.

Il Card. Deskur ha portato il suo specifico contributo a numerosi congressi e riunioni di studio e di professionisti della stampa e della radio-televisione e cinema, visitando circa settanta paesi dei cinque continenti. Tra l'altro è stato tra i promotori della stazione radio per i paesi dell'Asia e dell'Oceania "Radio Veritas".

Gli impegni dell'animazione cristiana nel campo dei mezzi delle comunicazioni sociali non hanno impedito al Card. Deskur di dedicarsi alla pastorale attiva. Durante tutti gli anni della sua permanenza a Roma ha svolto il suo ministero sacerdotale prima ed episcopale poi in numerosissime parrocchie. Da molti anni si dedica all'ufficio di direttore spirituale presso il pre-seminario San Pio V.

Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 25 maggio 1985, del Titolo di S. Cesareo in Palatio, Diaconia elevata pro hac vice a Titolo presbiterale, il 29 gennaio 1996.

È membro:
- delle Congregazioni: delle Cause dei Santi; per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti;
- del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari (per la Pastorale della Salute);
- della Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano.

E' deceduto il 3 settembre 2011.

 


Fonte:
Santa Sede

_____________________
Aggiunto il 2005-04-11

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google

Album Immagini
visualizza


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati