Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Cardinali defunti > Card. Hans Hermann Goer Condividi su Facebook Twitter

Card. Hans Hermann Goer

Cardinali

Vienna, 13 ottobre 1919 - 24 marzo 2003


Il Cardinale Hans Hermann Goër, O.S.B., Arcivescovo emerito di Wien (Austria), è nato a Wien il 13 ottobre 1919 da genitori tedeschi dei Sudeti e fino al 1939 ha mantenuto la cittadinanza cecoslovacca. Dopo aver frequentato il ginnasio nella sua città natale ed il Seminario a Hollabrunn, ha perfezionato gli studi in filosofia ed in teologia nella capitale austriaca.

Il 12 aprile 1942 ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale dalle mani del Cardinale Teodoro Innitzer, allora Arcivescovo di Wien.

Dopo aver prestato il servizio militare nel reparto sanità dell'Aeronautica, ha svolto il ministero sacerdotale come Cappellano a Petronell e a Bad Voeslau. Dal 1946 al 1952 è stato Prefetto degli Studi presso il Seminario minore di Hollabrunn. Conseguito il Dottorato in Teologia a Wien nel 1949, dal 1952 al 1974 ha ricoperto l'incarico di professore di religione al Liceo di Hollabrunn.

In questo periodo si è impegnato per ripristinare la tradizione dei pellegrinaggi all'immagine miracolosa di Nostra Signora di Roggendorf, che risaliva al quindicesimo secolo ed era stata abolita dal Kaiser Giuseppe II. Si è impegnato in modo particolare per promuovere l'immagine mariana ed il 13 ottobre 1969 ha organizzato il primo pellegrinaggio mensile. Divenuto nello stesso anno Rettore del Santuario, ha svolto anche l'incarico di Direttore organizzativo dell'Opera pellegrinaggi. Nel 1970 ha assunto anche la direzione spirituale della "Legio Mariae" in Austria.

Nel 1974 si è unito alla Comunità Monastica dei Benedettini, situata nelle vicinanze del santuario di Maria Roggendorf, in qualità di Oblato regolare. Nel 1976 è entrato poi nel noviziato, prendendo il nome monastico di Hermann. Nel 1980 ha emesso la professione solenne dei voti come monaco benedettino di Göttweng. Nello stesso periodo, ha svolto il servizio di professore di religione e di Direttore dell"Aufbaugymnasium" dell'Arcidiocesi di Wien a Hollabrunn, incarichi che ha mantenuto fino al 1986. Si è anche prodigato per la fondazione di un nuovo Convento presso il Santuario. Ha avuto la possibilità di inaugurarlo personalmente il 14 novembre 1982, con il sostegno delle cistercensi dell'Abbazia Maria Stern di Vorarlberg.

Il 15 luglio 1986 Giovanni Paolo II lo ha nominato Arcivescovo di Wien. La solenne celebrazione dell'ordinazione episcopale si è svolta nella Cattedrale di Santo Stefano il giorno 14 settembre. Metropolita della provincia ecclesiastica di Wien ed Ordinario per i fedeli di rito bizantino residenti in Austria, è stato anche Presidente della Conferenza Episcopale Austriaca.

Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato cardinale nel concistoro del 28 giugno 1988, del titolo dei Ss. Gioacchino ed Anna al Tuscolano.

Arcivescovo emerito di Wien dal 14 settembre 1995.

È deceduto il 24 marzo 2003.


Fonte:
Santa Sede

______________________________
Aggiunto/modificato il 2005-04-13

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati