Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Cardinali defunti > Card. Franz Konig Condividi su Facebook Twitter

Card. Franz Konig

Cardinali

Rabenstein, Austria, il 3 agosto 1905 - 13 marzo 2004


Il Cardinale Franz K÷nig, Presidente emerito del Pontificio Consiglio per il Dialogo con i non credenti, Arcivescovo emerito di Wien, nacque in Rabenstein, diocesi di Sankt P÷lten (Austria) il 3 agosto 1905. Fu alunno dei benedettini a Melke. Dal 1927 al 1933, studi˛ a Roma presso la Pontificia UniversitÓ Gregoriana e il Pontificio Istituto Biblico, specializzandosi sotto la guida del Gesuita Francesco Messina nella storia religiosa iraniana. Ordinato sacerdote il 29 ottobre 1933, rientr˛ in Austria, dove si dedic˛ al ministero pastorale. Passato in Francia, nel 1937 conseguý la licenza in Scienze sociali nell'UniversitÓ di Lille, continuando poi la sua preparazione orientalistica presso l'UniversitÓ di Vienna e l'impegno ministeriale come cappellano del duomo di Sankt P÷lten. Professore di religione a Krems nel 1945, l'anno dopo ottenne la cattedra di Antico Testamento, con particolare riferimento ai problemi delle religioni antiche, e nel 1948 fu chiamato a insegnare teologia morale nella facoltÓ teologica di Salzburg.

Eletto alla Chiesa titolare di Liviade il 3 luglio 1952 e consacrato il 31 agosto successivo, fu nominato Vescovo coadiutore con diritto di successione di Sankt P÷lten, dove si dedic˛ con notevole impegno per quattro anni al ministero pastorale.

Il 10 maggio 1956 Pio XII lo nominava arcivescovo di Wien.

Studioso di notevole fama, il Cardinale K÷nig Ŕ autore di numerose pubblicazioni scientifiche di storia delle religioni. Tra l'altro nel 1951 ha diretto l'importante opera in tre volumi "Christus und die Religionen der Erde" (Cristo e le religioni della terra); nel 1956 ha poi pubblicato un "Religionswissenschaftliches W÷rterbuch" (Dizionario di Storia religiosa), mentre numerosi sono i suoi contributi su diverse riviste scentifiche. Accanto al ministero pastorale ha giocato un ruolo da protagonista durante il Concilio, intervenendo piu volte sul ministero episcopale, la riforma liturgica e del diritto canonico, i compiti del laicato, la collegialitÓ episcopale e la mariologia. Altrettanto intensa e attiva la sua presenza discreta e continua nel dialogo con i non credenti; dalle numerose missioni e viaggi compiuti in diversi Paesi dell'Est europeo alla linea d'apertura portata avanti nella sua Diocesi con il rinnovamento dei metodi pastorali e l'impulso dato alla posizione privilegiata di Vienna per il dialogo con l'Est, fino al ruolo svolto sin dai suoi inizi nell'ambito del Segretariato per i Non Credenti.

╚ stato Presidente Delegato alla III Assemblea Generale Ordinaria (27 settembre - 26 ottobre 1974).

Arcivescovo emerito di Wien (rinuncia il 16 settembre 1985);

Presidente emerito del Pontificio Consiglio per il Dialogo con i Non Credenti (fino al 1980).

Dal Beato Giovanni XXIII creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 15 dicembre 1958, del Titolo di S. Eusebio.

Il Card. Franz K÷nig Ŕ deceduto il 13 marzo 2004.


Fonte:
Santa Sede

______________________________
Aggiunto/modificato il 2005-04-13

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati