Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione A > Beato Alfonso Navarrete Condividi su Facebook Twitter

Beato Alfonso Navarrete Sacerdote domenicano, martire

1 giugno

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

1571 - 1617

Nativo della Vecchia Castiglia, entrò nel convento domenicano di Valladolid.Nel 1598 partì per le missioni nelle Filippine, dove si dedicò all'apostolato con tale entusiasmo e zelo che fu colpito da un forte esaurimento e i superiori lo fecero ritornare in Spagna. Nel 1611 ottenne di ritornare in Oriente. Fu prima a Manila e poi in Giappone, dove fondò le confraternite del Rosario e del ss.mo Nome di Gesù e diffuse il libro di fra Luigi de Granada Guida del peccatore in giapponese. Nel 1614 l'imperatore del Giappone iniziò la persecuzione vietando ai suoi sudditi di abbracciare la fede cattolica e intimando a tutti i missionari cattolici di lasciare il paese sotto pena di morte. Da questo momento fino al 1° giugno del 1617, giorno in cui fu decapitato, il b. Alfonso, instancabile come sempre, incoraggiava i cristiani a perseverare nella fede, battezzava, confessava, predicava, celebrava la s. Messa, riconciliava gli apostati.

Etimologia: Alfonso = valoroso e nobile, dal gotico

Emblema: Palma

Martirologio Romano: A Omura in Giappone, beati martiri Alfonso Navarrete, dell’Ordine dei Predicatori, Ferdinando di San Giuseppe de Ayala, dell’Ordine degli Eremiti di Sant’Agostino, sacerdoti, e Leone Tanaka, religioso della Compagnia di Gesù, che in odio alla fede cristiana, per editto del comandante supremo Hidetada, insieme furono decapitati.


______________________________
Aggiunto/modificato il 2002-05-22

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google

Album Immagini


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati