Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione D > Beato Domenico Castellet Condividi su Facebook Twitter

Beato Domenico Castellet Martire

8 settembre

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

1592 - 1628

Emblema: Palma

Martirologio Romano: A Nagasaki in Giappone, beati Antonio da San Bonaventura, dell’Ordine dei Frati Minori, Domenico Castellet, dell’Ordine dei Predicatori, sacerdoti, e venti compagni, martiri, alcuni dei quali laici e molti bambini: tutti subirono il martirio per Cristo con la spada o sul rogo.


Nato in Catalogna, entrò giovanissimo nel convento di Barcellona. Nel 1615 raggiunse le Filippine dove per sei anni profuse le sue energie per l'evangelizzazione delle popolazioni locali. Nel 1621 si trasferì in Giappone e svolse con entusiasmo il suo apostolato, nonostante fa persecuzione anticristiana. Entrava persino nelle prigioni per confortare i destinati al martirio. Nel giugno del 1628 fu scoperto e condotto nelle carceri di Omura: la prigionia, sebbene dura, era consolata dalla facoltà concessagli di celebrare ogni giorno la s. Messa e di distribuire la comunione. L'8 settembre del 1628 partecipò alla gloria del martirio, insieme ad altri ventidue compagni, venendo arso vivo.


Fonte:
Convento San Domenico, Bologna

______________________________
Aggiunto/modificato il 2002-05-22

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati