Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Chiese Orientali Ortodosse > San Gabriele Condividi su Facebook Twitter

San Gabriele Patriarca di Serbia, martire

13 dicembre e 30 agosto (Chiese Orientali)

m. 13 dicembre 1659


╚ uno dei pi¨ illustri martiri dell'etÓ moderna fra coloro che furono uccisi dagli ottomani durante il lungo dominio sulle popolazioni cristiane dei Balcani. Nel 1655, trovatosi a capo della Chiesa serba come patriarca di Pec, Gabriele dovette recarsi in Russia per raccogliere elemosine a vantaggio della propria Chiesa, e prese parte al grande sinodo del patriarcato russo tenutosi in quell'anno.
Durante la sua assenza, la sede venne occupata dall'usurpatore Massimo. Quando, al ritorno, Gabriele cerc˛ di recuperarla, Massimo l'accus˛ dinanzi al gran visir di aver tramato a Mosca contro la Sublime Porta. Secondo la biografia, tale calunnia proveniva da un ebreo, che voleva vendicarsi della conversione al cristianesimo di alcuni suoi correligionari operata da Gabriele stesso.
Convocato a Brussa, in Asia Minore, sede del gran visir, Gabriele prov˛ la propria innocenza. Nonostante ci˛, dato che si trattava dell'accusa di un reato comportante la pena capitale, il visir gli propose di abbracciare l'islam per avere salva la vita. Al suo rifiuto, fu sottoposto a crudeli torture e, nell'impossibilitÓ di ottenere quanto speravano, il 13 dicembre del 1659 fu giustiziato per impiccagione.
╚ commemorato per le Chiese Orientali nella data della morte e il 30 agosto.


Autore:
Giorgio Eldarov


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum Orientalium

______________________________
Aggiunto/modificato il 2005-09-08

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità