Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione M > San Manahen di Antiochia Condividi su Facebook Twitter

San Manahen di Antiochia Dottore e profeta

24 maggio

I secolo

Martirologio Romano: Commemorazione di san Mánaen, che, fratello di latte di Erode tetrarca, fu dottore e profeta della Chiesa che era ad Antiochia sotto la grazia del Nuovo Testamento.


Seppur personaggio storicamente certo, a San Manahen non fu attribuito alcun culto in nessun martirologio occidentale o orientale prima di Adone ed Usuardo. Manahen è menzionato esclusivamente dall’evangelista Luca: “Vi erano nella Chiesa di Antiochia profeti e dottori, tra i quali Barnaba, Simone detto il nero, Lucio di Cirene, Manahen fratello di latte di Erode tetrarca e Saulo”.
San Luca ci riferisce dunque come Manahen fosse uno dei massimi esponenti della primitiva comunità cristiana di Antiochia e ci tramanda un piccolo particolare circa la comune infanzia con Erode, colui che fece decapitare il Battista. Forse tale cenno è volto a sottolineare come due persone, sebbene nutrite dallo stesso latte, in età adulta si caratterizzarono in modo assai differente.
Nei martirologi da loro compilati, Adone ed Usuardo sostenettero che il santo avrebbe concluso presso Antiochia la sua esistenza terrena, ma a noi non è dato sapere a quale fonte i due autori abbiano attinto tale notizia, nonchè con quale criterio abbiano stabilito la data della festa del santo.


Autore:
Fabio Arduino

______________________________
Aggiunto/modificato il 2007-04-20

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati