Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione R > Beato Riccardo Thirkeld Condividi su Facebook Twitter

Beato Riccardo Thirkeld Sacerdote e martire

29 maggio

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

m. 29 maggio 1583

Martirologio Romano: A York in Inghilterra, beato Riccardo Thirkeld, sacerdote e martire, che, condannato a morte sotto la regina Elisabetta I perché sacerdote e per aver riconciliato molti con la Chiesa cattolica, fu consegnato al supplizio del patibolo.


Studiò al Queen’s College di Oxford nel 1564-1565, da cui partì per Reims, dove fu ordinato sacerdote il 18 aprile 1579. Partì il 23 maggio per esercitare il ministero a York o dintorni, che prestò anche come confessore della venerabile Margaret Clitheroe. Alla vigilia dell'Annunciazione del 1583 fu arrestato durante la visita a uno dei prigionieri cattolici dell’Ousebridge Kidcote, a York, subito confessando il suo sacerdozio, sia alle guardie che lo avevano arrestato, sia al sindaco di fronte al quale egli era portato, e per la notte fu alloggiato nella casa del sommo sceriffo. Il giorno dopo si svolse il suo processo, al quale riuscì a comparire in abito talare e berretta. L’imputazione era di aver riconciliato sudditi della Regina alla Chiesa di Roma. Fu riconosciuto colpevole il 27 maggio e condannato 28 maggio. Trascorse la notte istruendo i suoi compagni di prigione, e la mattina della sua condanna difendendo la fede e la costanza di quelli che venivano portati alla sbarra. Non risultano dettagli sulla sua esecuzione.
Rimangono sei sue lettere, che sono state trascritte da Dom Bede Camm.

_____________________
Aggiunto il 2013-05-30

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati