Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Chiese Orientali Ortodosse > San Luarsab Condividi su Facebook Twitter

San Luarsab Re di Karthli, martire

4 luglio (Chiese Orientali)

ć 1622

Luarsab successe al padre Giorgio X re di Kartli, regione della Georgia, nel 1609 all'etÓ di 14 anni. Poco dopo i turchi e i tatari della Crimea invasero il paese mentre Luarsab si trovava nella sua residenza estiva e potÚ sfuggire all'attacco grazie al prete Teodoro che con uno stratagemma riuscý a dirottare i nemici; ci˛ permise a Luarsab di raccogliere le forze con le quali annient˛ il nemico. Anche lo SciÓ di Persia aveva mire sulla Georgia e tent˛ ripetutamente di ridurla in suo potere non con la forza, ma attraverso una politica che mirava a mettere l'uno contro l'altro Luarsab re di Kartli e Tamaraz re di Kakheti ma, non essendo riuscito a renderli nemici fra loro, divis˛ di farli uccidere durante una partita di caccia ma anche questo disegno and˛ a vuoto. Tuttavia con l'inganno riuscý a fare prigioniero Luarsab al quale offrý un lauto pranzo durante la quaresima e, avendo egli rifiutato di rompere il digiuno, gli ordin˛ di abbracciare l'islam ma, al nuovo diniego del santo re, ordin˛ che fosse strangolato nel 1622.


______________________________
Aggiunto/modificato il 2009-09-04

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google

Album Immagini


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati