Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Testimoni > Suor Floriana Barbara Bonighovą Condividi su Facebook Twitter

Suor Floriana Barbara Bonighovą Figlia della Caritą, martire

Testimoni

Wengaithen, Polonia, 21 dicembre 1894 - Praga-Pankrąc, Repubblica Ceca, 31 marzo 1956


Dopo la prima guerra mondiale Sr Florina Barbara BÒNIGHOVÀ fu nominata Superiora della comunità di Suore dell'ospedale di Kremnica.
Non aveva che 8 anni di vocazione: il che ci rivela le sue grandi qualità.. Divenne poi responsabile dell'ospedale di Ruomberok..
Nel 1934 fu nominata Economa Provinciale a Ladce. Dal 1940 al 1948 fu Superiora all'ospedale di Levoa e successivamente di Nitra, dove fu arrestata nel 1951.
In questo periodo vigeva il regime comunista. Qualche giovane aspirante della Congregazione della Missione si era installato a Nitra, presso l'ospedale dove lavoravano le Figlie della Carità. Il P. Stefan Kritjn, lazzarista, formava i giovani in clandestinità. Sr. Florina, Superiora della Comunità di Nitra, aiutò li aiutò in tutti i modi. Presto la polizia segreta scoprì l'attività di formazione clandestina portata avanti dai lazzaristi. I giovani e P. Stefan Kritjn furono così arrestati.
Un po' più tardi, nel novembre 1951, fu arrestata anche Sr. Florina. Fu sottoposta ad interrogatori, che ebbero luogo a Nitra. Poco dopo fu portata dalla prigione all'ospedale, essendo affetta da flussione di petto e diabete. Benché fosse strettamente sorvegliata, alcune suore riuscirono ad avvicinarla. Sr. Florina si mostrò serena e rassegnata alla volontà di Dio. Dopo una settimana di cure, ritornò in prigione dove fu sottoposta nuovamente ad interrogatori. Non è possibile conoscerne i dettagli, ma sappiamo bene che in quel periodo, gli interrogatori erano duri e le persone "sospette" erano spesso torturate.
Il 3 novembre 1953, ebbe luogo in tribunale il processo " Kritjn e compagni ". Quando fu data la parola a Sr. Florina, si espresse brevemente: "Io rispetto il Santo Padre e voglio restare fedele alla Chiesa e alla mia vocazione, anche se questo mi dovesse costare la vita. E' vero che ho curato quelli che ne avevano bisogno, ma è stato il mio dovere di cristiana".
Fu condannata a 15 anni di prigione. Motivo: Alto tradimento. Dopo un breve periodo di detenzione a Pardubice, fu trasferita a Prague-Pankràc. Quello che Sr. Florina ha vissuto in quegli anni rimane per noi sconosciuto.
Dopo la sua morte fu sepolta in una fossa comune a Praha-Ùàbhice.


Fonte:
www.vincenziani.com

______________________________
Aggiunto/modificato il 2010-07-09

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati