Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Beato Emanuele Gutierrez Martin Condividi su Facebook Twitter

Beato Emanuele Gutierrez Martin Suddiacono, religioso e martire

24 luglio

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Fresno del Río, Spagna, 1 gennaio 1913 - Pozuelo de Alarcon, Spagna, 24 luglio 1936

Beatificato il 17 dicembre 2011.



Dati biografici

Nacque il 1 gennaio 1913 a Fresno del Rio, provincia di Palencia e, quindi, diocesi di León. Fresno, situato sulle sponde del fiume Carrión, tra Guardo e Saldaña, si colloca in un territorio prevalentemente agricolo. Manuel nasce e vive in una famiglia numerosa. I suoi genitori, Buenaventura e Filiberta, sono lavoratori modesti e con profonde convinzioni e pratiche religiose.

Testimonianze

Non abbiamo molte testimonianze. Però, a quanto dicono i suoi formatori nei rapporti ufficiali, Manuel era un uomo dotato di talento, equilibrato e con una buona memoria. Negli esami riceveva risultati quasi sempre brillanti. Gli piaceva la musica vocale ed era dotato di una bella voce. Come virtù, dicevano di lui che era docile, ligio e franco con i suoi superiori, affabile con gli altri, cosciente dei propri difetti e impegnato a lavorare per superarli. Amante della sua vocazione e della Congregazione. Buon compagno, fedele e ligio alla Regola, sempre con spirito comunitario.

Anche Manuel aveva finito il terzo anno di teologia. Era Suddiacono e aspettava di essere ordinato sacerdote entro pochi mesi; ma “I miei pensieri non sono i vostri pensieri, nè le vostre vie sono le mie vie” dice il Signore.

Martirio

Il processo del suo martirio è simile a quello degli altri Oblati di Pozuelo. Le tappe della sue breve Via Crucis furono le seguenti:

Viene catturato e fatto prigioniero nella propria casa-seminario con tutta la comunità Oblata. Quella stessa notte viene portato via dal convento insieme ad altri sei compagni e al padre di famiglia Cándido Castán.  Fucilazione all’alba del 24 luglio 1936 a Casa de Campo di Madrid.


Fonte:
www.martiripozuelo.wordpress.com

______________________________
Aggiunto/modificato il 2012-08-12

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati