Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Sant' Emiliano di Lagny Condividi su Facebook Twitter

Sant' Emiliano di Lagny Abate

10 marzo

m. 10 marzo 660 (?)


Emiliano (Eminiano, Emmiano), di origine irlandese, lasciò la sua isola natale con alcuni compagni e si recò in Gallia presso il suo compatriota s. Furseo (fr. Fursy) che stava costruendo, con l’aiuto del re Clodoveo II e del maestro di palazzo Erchenaldo, il monastero di Lagny, nella diocesi di Parigi (oggi di Meaux). I nuovi arrivati lo aiutarono in questa costruzione, di cui Furseo fu il prirno abate.
Quando costui partì, nel 650, per far visita ad altri abati, suoi parenti, che dimoravano in Inghilterra, pose a capo della sua abbazia il monaco Emiliano, ma Furseo morì in viaggio, in loco Macerias, presso Peronne. Gli successe Emiliano che partecipò più tardi alla traslazione dei resti mortali del suo Predecessore.
Egli morì un 10 marzo; certi autori fissano al 660 l'anno del suo decesso, ma nessun documento permette di affermarlo.


Autore:
Jean Marilier


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

_____________________
Aggiunto il 2014-03-11

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati