Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Venerabili > Venerabile Raffaele Emanuele Almansa Riaño Condividi su Facebook Twitter

Venerabile Raffaele Emanuele Almansa Riaño Sacerdote

.

Bogotá, Colombia, 2 agosto 1840 - 28 giugno 1927

Rafael Emanuel Almansa Riaño fu religioso della Provincia dei Frati Minori di Colombia, nella quale emise la professione nel 1865. A seguito delle leggi eversive e della dispersione delle comunità religiose, nel 1866 fu accolto dal Vescovo di Nueva Pamplona che in quell’anno lo ordinò sacerdote. Rientrato a Bogotà, nel 1897 l’Arcivescovo Mons. Bernardo Herrera Restrepo, che molto lo stimava, lo incardinò nell’arcidiocesi e gli affidò la chiesa di San Diego, un tempo officiata dai Frati Minori. Qui P. Almansa, che aveva ottenuto dal Ministro Generale la facoltà di continuare a portare l’abito religioso, continuò il suo fervoroso apostolato nel medesimo spirito di semplicità e di umiltà San Francesco. Vero «angelo della pace» ebbe accesso nelle case dei poveri e dei ricchi, degli umili e dei potenti irradiando attorno a se l’amore a Dio e alla Chiesa. Svolse una grande opera di pacificazione e di mediazione in momenti critici per la storia della sua patria. Povero tra i poveri, modesto e lieto, esercitò il suo ministero di carità fino al termine della sua vita. Circondato da vasta fama di santità morì a Bogotà il 28 giugno 1927. La sua causa di beatificazione ebbe inizio nel 1995, e dal 1999 fu affidata alla Postulazione Generale dell’Ordine. Papa Francesco lo ha dichiarato Venerabile il 9 maggio 2016.



______________________________
Aggiunto/modificato il 2016-05-18

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati