Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione G > San Gausmaro Condividi su Facebook Twitter

San Gausmaro Abate di Saint-Martin de Savigny

senza data

984


San Gausmaro è stato un abate di Saint Martin de Savigny nella diocesi di Lione. L’abbazia era stata fondata nel IX secolo da Leidrade, Arcivescovo di Lione.  I cataloghi dell’abbazia gli assegnano il titolo di santo.
E’ il successore dell’abate Badin.
La sua elezione nel 956 avvenne alla presenza del vescovo di Lione, Burcardo I.
La tradizione ci narra che compì un pellegrinaggio a Gerusalemme. Con quel viaggio portò numerose reliquie di santi per la chiesa della sua abbazia.
Egli riuscì a riunire i priorati di San Pietro di Mornart (Rhone) e San Giovanni Battista di Randan (Loire).
Morì nel 984 e fu sepolto nella chiesa di Savigny, nella cappella di San Leodegario. Successivamente il suo corpo fu traslato nella cappella di San Nicola della stessa chiesa. Questa traslazione è la chiara testimonianza dell’unico culto riservato a Gausmaro. Nel “Cartolaire del l’Abbaye de Savigny” conservato presso l’archivio dipartimentale di Rhône (sous-série 1 H) lo si menziona quale santo.
Non esiste una festa in suo onore.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2016-10-14

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità