Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione B. V. Maria > Santa Maria di Cana Condividi su Facebook Twitter

Santa Maria di Cana

Tempo di Natale

Sia nel Calendario Romano generale sia nei calendari delle Chiese particolari e degli istituti religiosi, ricorre frequentemente la memoria della beata Vergine Maria. Sono numerosi nei Propri del rito romano i formulari di messe della Madonna; il loro oggetto, unico è identico, - l'opera di Dio in Maria santissima, compiuta in vista di Cristo e della Chiesa -, è celebrato sotto molti e vari aspetti. San Giovanni Paolo II promulgò il Messale della Beata Vergine Maria con formulari liturgici propri relativi ad alcuni titoli mariani. Riportiamo nella presente scheda l'introduzione alla Messa di "Santa Maria di Cana".



Il «segno di Cana», secondo la narrazione evangelica (Gv 2,1-12), rientra nel mistero della manifestazione del Signore. La liturgia romana lo commemora ogni anno nella solennità dell'Epifania del Signore: «Tre prodigi celebriamo in questo giorno santo: oggi la stella ha guidato i Magi al presepio, oggi l'acqua e cambiata in vino alle nozze, oggi Cristo e battezzato da Giovanni nel Giordano, per la nostra salvezza» (Liturgia delle Ore - Antifona al Magnificat dei secondi vespri). Anche durante il Tempo Ordinano, nella II Domenica dell'Anno C, si celebra questo «inizio dei segni», a cui i fedeli guardano con l'attenzione del cuore. In questa manifestazione del Signore la Vergine Maria fu attivamente presente; perciò la liturgia associa il ricordo di lei a quello del Figlio, cantando: «Per te, il tuo Figlio da inizio ai suoi segni prodigiosi; per te lo sposo prepara il vino nuovo per la sposa; per te i discepoli credono nel Maestro» (Antifona alla Comunione). In questa messa si celebrano insieme: il Signore Gesù, la Chiesa, della quale appare il primo germoglio nel segno di Cana, e la beata Vergine Maria. - Cristo Signore a Cana manifestò la sua gloria e si rivelò come: il Messia promesso da Dio (cfr Prefazio); il Maestro, al quale i discepoli aderiscono mediante la fede (cfr Antifona d'ingresso, Vangelo, Antifona alla Comunione); il Signore, ai cui ordini obbediscono i servi (cfr Prefazio); il nuovo Mosè (cfr Prima Lettura, Es 19,3-9a), autore della nuova ed eterna Alleanza; lo Sposo che, quando sarà venuta l'«ora», «si immola sulla croce per la Chiesa sua sposa» (Prefazio), e dal cui fianco aperto sgorgheranno sangue ed acqua, simboli della redenzione; - la Chiesa, ovvero la comunità dei discepoli, che, nella fede, aderiscono al Cristo, mettono in pratica i suoi precetti (cfr Colletta, Prefazio), si fanno attenti alle necessità dei fratelli, e «nella concordia» pregano ed affrettano l'avvento del Regno (cfr Orazione dopo la Comunione); la Sposa amata, per la quale ogni giorno lo Sposo prepara il convito nuziale (cfr Prefazio); - la Madre di Gesù, la quale, per un adorabile e meraviglioso disegno di Dio Padre, fu presente ai misteri della nostra salvezza. A Cana la beata Vergine Maria, nei giorni della sua vita terrena, compì la funzione benefica in favore degli sposi e dei discepoli che ora dalla gloria dei cieli compie in favore di tutta la Chiesa: sollecita del bene dell'umanità, prega il Figlio perché ci sovvenga nelle nostre necessità (Prefazio) e ci invita a mettere «in pratica ciò che il Cristo ci ha insegnato nel Vangelo»: (Colletta). Secondo il senso della liturgia, si deve sottolineare che la Madre di Gesù, la quale intervenne al banchetto nuziale di Cana, è presente, nella Chiesa, al convito nuziale dell'Eucaristia. Perciò la comunità dei fedeli ogni giorno celebra il sacrificio eucaristico in comunione innanzi tutto con la gloriosa Vergine Maria.

O beata Vergine Maria,
per te il tuo Figlio
da inizio ai suoi segni prodigiosi;
per te lo sposo
prepara il vino nuovo per la sposa;
per te i discepoli credono nel Maestro.


Fonte:
Messale della Beata Vergine Maria

_____________________
Aggiunto il 2017-01-05

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati