Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione C > Beato Carlo Geremia Bérauld du Pérou Condividi su Facebook Twitter

Beato Carlo Geremia Bérauld du Pérou Sacerdote gesuita e martire

2 settembre

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Saint-Martin de Meursac, 17 novembre 1737 - Parigi, 2 settembre 1792

Martirologio Romano: A Parigi in Francia, passione dei beati martiri Giovanni Maria du Lau d’Allemans, Francesco Giuseppe e Pietro Ludovico de la Rochefoucauld, vescovi, e novantatrè compagni, chierici o religiosi, che, radunati nel convento dei Carmelitani, furono trucidati per Cristo in odio alla religione per essersi rifiutati di prestare l’empio giuramento imposto al clero durante la rivoluzione francese.


Carlo Geremia (Karol Jeremiasz) Bérauld du Pérou nacque il 17 novembre 1737 a a Saint-Martin de Meursac nella diocesi di La Rochelle.
Entrò nella Compagnia di Gesù a Parigi il 19 settembre 1753. Due anni dopo, il 20 settembre 1755 emise i suoi primi voti. Studiò al Liceo del Collegio di Luigi il Grande. Fu professore all'Università di Nancy (Université de Pont-à-Mousson) e insegnante di lettere nel collegio di La Flèche.
Sappiamo che il vescovo di Saintes, diocesi a cui apparteneva la parrocchia natale di Carlo Geremia, lo nominò suo vicario generale, in quanto ecclesiastico commendevole residente a Parigi, perché fosse il rappresentate del vescovo per i sacerdoti e i chierici che risiedevano nella capitale.
Nel 1762, quando avvenne la dispersione a Parigi dei Gesuiti, andò a soggiornare nel seminario di San Firmino. Qui divenne suddiacono il 10 aprile 1763, e studiò filosofia nel convento di Pont-a- Mousson.
Dopo la soppressione dei Gesuiti, si aggregò degli Eudisti come ausiliare. Divenne sacerdote ed esercitò nelle loro case vari uffici.
Nell’agosto 1792 fu arrestato e rinchiuso nel convento dei Carmelitani; venne ucciso nella strage del 2 settembre.
Carlo Geremia Bérauld du Pérou è stato beatificato da Papa Pio XI, il 17 ottobre 1926, insieme con altri centonovanta compagni, martiri delle cosiddette “stragi di settembre”.
La sua festa ricorre il giorno 2 settembre.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-06-06

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati