Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione L > Beato Luigi Alessio Mattia Boubert Condividi su Facebook Twitter

Beato Luigi Alessio Mattia Boubert Diacono e martire

2 settembre

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Amiens, 24 febbraio 1766 – Parigi, 2 settembre 1792

Martirologio Romano: A Parigi in Francia, passione dei beati martiri Giovanni Maria du Lau d’Allemans, Francesco Giuseppe e Pietro Ludovico de la Rochefoucauld, vescovi, e novantatrč compagni, chierici o religiosi, che, radunati nel convento dei Carmelitani, furono trucidati per Cristo in odio alla religione per essersi rifiutati di prestare l’empio giuramento imposto al clero durante la rivoluzione francese.


Il beato Luigi Alessio Mattia (Louis Alexis Mathias) Boubert nacque il 24 febbraio 1766 a Amiens. 
Frequentò il collegio del Cardinale Lemoine a  Parigi, grazie ad una borsa di studio ottenuta da Capitolo di Abbeville, dove il 2 agosto 1788 ottenne dottorato in lettere e filosofia.
Deciso di diventare sacerdote, l’anno successivo entrò nel seminario di San Nicola di Chardonnet In questa sede, un volta  compiuti i suoi primi studi divenne diacono il 2 ottobre 1791.
Quando vennero soppresse le classi alla Sorbona, egli passò alla scuola parrocchiale di San Suplizio.
Venne arrestato con il suo superiore e rinchiuso nel convento dei Carmelitani.
Luigi Alessio Mattia Boubert è stato beatificato da Papa Pio XI, il 17 ottobre 1926, insieme con altri centonovanta compagni, martiri delle cosiddette “stragi di settembre”.
La sua festa ricorre il giorno 2 settembre.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-06-08

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati