Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione M > Santa Maria Consolatrice di Verona Condividi su Facebook Twitter

Santa Maria Consolatrice di Verona Vergine

1 agosto

1 agosto 772


Santa Maria Consolatrice era un vergine veronese vissuta nel secolo VIII:
Era la sorella di Sant’Annone, vescovo di Verona.
Santa Maria Consolatrice è ricordata per aver raccolto del denaro fra le matrone di Verona per andare a recuperare in Istria i corpi dei santi Fermo e Rustico, Primo, Lazzaro, Marco e Apollinare.
L’appellativo “Consolatrice” sembra essere legato al trasferimento di quei corpi santi a Verona. Infatti, la tradizione narra che sia avvenuto un evento ritenuto miracoloso, dopo sette anni di lunga e grave siccità, in occasione della traslazione dei corpi santi e martiri a Verona, la popolazione ebbe la consolazione di una abbondante pioggia.
Santa Maria Consolatrice morì il giorno 1 agosto 772.
A Santa Maria Consolatrice fu dedicata una chiesa vicina al duomo.
Il sarcofago con i resti della santa, collocato il giorno 1 giugno 1320 nella chiesa che le era dedicata, fu traslato in Cattedrale nel 1806, sotto l’altare di Sant’Agata nell’abside a destra (o cappella Mazzanti).
Le poche vicende biografiche sulla santa sono riportate nel volume “Verona agiografica” di mons. Dario Cervato.
Santa Maria Consolatrice era venerata nel giorno 1 agosto.
Nel martirologio diocesano, era ricordata nel giorno della sua morte fino alla riforma del Proprio veronese del 1961, voluta dal vescovo, il venerabile Giuseppe Carraro, quando fu decisa una festa comune per tutti, i santi veronesi, e la sua festa singola venne a cessare.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-06-05

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità