Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Venerabili > Venerabile Meinrado Eugster (Josef Gebhard) Condividi su Facebook Twitter

Venerabile Meinrado Eugster (Josef Gebhard) Monaco benedettino

.

Gätziberg, Svizzera, 23 agosto 1848 - Einsiedeln, 14 giugno 1925


Josef Gebhard Eugster nacque il 23 agosto 1848 a Gätziberg, un paese vicino a Altstätten in Svizzera. Era il figlio più giovane di Johann Ulrich, insegnante a Gätziberg e di Anna Maria Rechsteiner.
Fin dai primi anni della scuola fu costretto a lavorare in una fabbrica tessile. Dopo aver esercitato le attività di fattorino e magazziniere, a sedici anni iniziò un apprendistato quale sarto ad Altstätten. Imparato il mestiere di sarto, dopo il 1866 lavorò a Rapperswil (SG), Rorschach e Feldkirch (Vorarlberg).
Nel 1873 fu Assunto come aiuto sarto dall'abbazia di Einsiedeln, aderendo all'associazione di garzoni “Adolph Kolping”.
Nel 1874 quale fratello laico, entrò come novizio nel monastero benedettino di Einsiedeln. Il giorno 5 settembre 1875 fece la sua professione religiosa semplice e prese il nome di Mainardo, a ricordo del santo che abitava nell’eremo dove nel 974 sorse il primo monastero benedettino svizzero.
Nel 1878 fece la sua professione perpetua.
Nel monastero fratel Mainardo Eugster ha svolto diversi compiti: nella sartoria, nel refettorio, nella sacrestia, nel guardaroba, svolgendo i suoi doveri monastici e religiosi con grande coscienziosità e dedizione.
Inoltre impiegato dapprima come sarto, dal 1880 al 1916 divenne il responsabile della sartoria.
Anche se fratel Meinardo, non godeva di buona salute, per cinquant’anni visse una vita religiosa all’insegna della più profonda umiltà.
Morì in concetto di santità, all’età di 77 anni, il giorno 14 giugno 1925, per una grave malattia allo stomaco.
Meinrado Eugster era un monaco fedele alla sua professione di fede, che visse in maniera molto semplice.
Nel monastero ricordano il monaco con queste parole: “fratel Meinrado non è mai stato su un piedistallo, ma ha sempre messo Dio al centro del suo pensiero e della sua preghiera. Fratel Meinrado è un modello per tutti noi, nel cercare di fare la volontà di Dio, nella nostra vita”.
Dopo che la sua tomba divenne un luogo di pellegrinaggio, nel 1941 i suoi resti furono trasferiti nella chiesa abbaziale del monastero, sull’altare patronale vicino alla Cappella della Misericordia.
La causa di beatificazione è iniziata nel 1939. Il 27 maggio 1941 fu emanato il decreto degli scritti, mentre l’introduzione della causa è datata 12 luglio 1946. Il 12 settembre 1950 fu emesso il decreto sulla validità dei processi informativi e apostolici.
Il 18 maggio 1960, con l’approvazione del decreto sulle virtù eroiche del servo di Dio da parte di Papa Giovanni XXIII, Meinrado Eugster è stato proclamato venerabile.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-06-12

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità