Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione A > Beata Anna Petronilla di Slesia Condividi su Facebook Twitter

Beata Anna Petronilla di Slesia Badessa

2 agosto

Znojmo, Moravia, 2 agosto 1465


La beata Anna Petronilla di Slevia era una badessa vissuta nel XV secolo.
Si ricorda che entrò tra le Clarisse di Znojmo in Moravia, un monastero fondato tra gli anni 1271-1273, per iniziativa del re Přemysl Otakar II, nelle immediate vicinanze dei convento dei minori francescani. Il re per la fondazione fece arrivare quattro suore italiane e fece inaugurare il monastero dal vescovo Bruno di Schauenburg di Olomouc.
In tale monastero esercitò il ruolo di badessa per molti anni.
Suor Anna Petronilla si distinse per la pratica straordinaria della penitenza, dormendo distesa sopra una croce solo poche ore durante ogni notte.
La croce dove dormiva suor Anna Petronilla è conservata ancor oggi.
Nel Martirologio francescano si riporta che la Beata morì il giorno 2 agosto 1465 e che viene festeggiata e  ricordata nel giorno della sua morte.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-06-13

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità