Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione R > Beato Rinaldo di Foligny Condividi su Facebook Twitter

Beato Rinaldo di Foligny Abate

27 aprile

XII sec.


Il beato Rinaldo di Foligny era un discepolo di San Bernardo che si fece monaco nell’abbazia di Foligny intorno all’anno 1117.
A distanza di soli quattro anni dalla sua entrata venne nominato abate di Foligny, considerata la terza comunità di Clairvaux eretta nelle vicinanze di Vervins e compresa nella diocesi di Laon.
E’ rimasta una lettera del beato Rinaldo che scrisse a San Bernardo, dove gli esprimeva il proprio rammarico per non essere più a Clairvaux, lontano da lui e che gli confessava la propria inadeguatezza nel ricoprire la carica di abate.
San Bernardo nella sua risposta, confortava il beato Ronaldo esprimendogli il suo affetto e ricordandogli però che si doveva preferire la volontà di Dio ai vantaggi personali e ai proirpi legami d’affetto. Inoltre gli ricordava  che maggiore era il peso delle proprie inconbenze, maggiore sarebbe stato il merito e la ricompensa.
Il beato Rinaldo dopo un lungo periodo di silenzio, nel 1131 decise di rassegnare le dimissioni da Abate e ritornò a Clairvaux.
Dopo quella decisione lo ritroviamo quale fedele compagno di San Bernardo, nel 1135 nel suo viaggio in Italia a Milano per la fondazione di Chiaravalle e nel 1140 a Parigi.
Non sappiamo l’anno di morte del beato Rinaldo.
In tutti i cataloghi cistercensi Riccardo è ricordato con il titolo di beato e viene festeggiato nel giorno 27 aprile.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-06-25

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità