Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione C > San Cumiano (Cummian) Fada Condividi su Facebook Twitter

San Cumiano (Cummian) Fada Abate

12 novembre

662

Fondatore del monastero di Kilcummin e difensore delle usanze liturgiche romane e del computo della data della Pasqua.



San Cumiano è stato un abate irlandese vissuto nel VII secolo.
Irlandese di nascita è ricordato come il fondatore del monastero di Kilcummin e difensore delle usanze liturgiche romane.
Poche sono le notizie che lo riguardano.  Chiamato "Fada" (alto), Cumiano ricevette quel nome a causa della sua altezza.
Era il figlio di Fiachna re di West Munster, in Irlanda, che dopo essersi fatto monaco nel monastero di Clonfert, nella contea di Galway e che era stato fondato nel 562, venne incaricato di dirigerne la scuola.
E’ ricordato come colui che battezzò il monaco santo Molacca.
San Cumiano dopo la sua esperienza monastica, fondò e divenne il primo abate del monastero di Kilcummin.
Il santo è ricordato come uno strenuo e appassionato difensore della liturgia romana contro la scuola celtica, difendendo senza alcuna riserva il computo romano della data della Pasqua.
Negli archivi irlandesi è rimasta la sua epistola pasquale.
A livello locale San Cumiano è festeggiato e ricordato nel giorno 12 novembre.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2022-03-17

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità