Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Santa Elfleda di Glastonbury Condividi su Facebook Twitter

Santa Elfleda di Glastonbury Reclusa

23 aprile

X sec.


Santa Elfleda (Etelfleda o Etelfreda) è una reclusa vissuta nel secolo X.
Poco sappiamo su questa santa citata nella biografia di San Dunstano vescovo di Worcester redatta intorno al secolo X.
Si riporta che Elfleda sia nata in una famiglia nobile, e ma non di stirpe reale come affermano alcuni, che alla morte del marito decise di abbandonare ogni agio per ritirarsi a condurre una vita da penitente nella zona di Glastonbury. Quando il vescovo san Dunstano fondò un monastero in quella zona, la vedova Elfleda lo volle come guida e direttore spirituale.
Grazie alla sua vita da reclusa e penitente, ebbe la venerazione di molte persone e anche del re Etelstano.
Dalle notizie riportare, si ritiene che sia morta in età avanzata, dopo l’anno 950.
Nel martirologio di Usvardo, la festa e il ricordo per santa Elfleda sono fissati nel giorno 23 aprile.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2022-06-01

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati