Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione M > Santa Mabenna Condividi su Facebook Twitter

Santa Mabenna Badessa

V sec.


Santa Mabenna (Mabyn, Mabena, Maben o Mabon) è una badessa vissuta nel V secolo.
La prima fonte dove è menzionata Mabenna è la “Vita latina” della Cornovaglia di Saint Nectan del XII secolo, dove si afferma che era sua sorella.
Secondo Guglielmo di Worcester era una delle ventiquattro figlie del patriarca gallese San Brican, costretto ad emigrare dal Galles alla Cornovaglia intorno all’anno 450.
Santa Mabenna è raffigurata in una vetrata del 1523 nella chiesa locale nel vicino villaggio di St. Neot
Nella finestra è ritratta con una veste e una corona, e con in mano un libro e una palma simbolo del martirio. È una dei sei santi locali della Cornovaglia ad apparire nelle finestre della chiesa nella navata nord, mentre quelle della navata sud erano riservate a santi di fama internazionale
Ci sono molti riferimenti medievali a santa Mabenna e alla sua chiesa, ma sono rimaste poche informazioni biografiche su di lei.
A lei è stata dedicata la chiesa parrocchiale di Saint Mabyn, eretta tra la fine del Quattricento e l’inizio del Cinquecento.
La festa per santa Mabenna ricorre nel giorno 18 novembre.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2022-07-16

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google

Album Immagini


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati