Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione E > Santí Ettone di Cambrai Condividi su Facebook Twitter

Santí Ettone di Cambrai Vescovo

10 luglio



San Ettone (Ethi, Hetto o Zé) è stato un vescovo di Cambrai, di dubbia nazionalià e non storicamente accertato.
Su di lui sappiamo ben poco.
Il suo nome potrebbe significare che la sua provenienza fosse franca, anche se nel secolo XI gli è stata attribuita la nazionalità irlandese.
Sicuramente esercitò la sua azione pastorale nel piccolo monastero di San Pietro a Fescau (Fusciau), dove oggi esiste una piccola cappella.
Le reliquie di San Ettone, nel 1555 furono trasferite nell’abbazia benedettina di Liessies, fondata nel 751.
Singolare il fatto che il 29 luglio 1793 gli abitanti di Dompierre, paese di cui era il patrono, s’impadronirono della cassa con le reliquie ma dovettero abbandonarle subito alla zecca di Lilla. Gli abitanti di Dompierre poterono solo conservare i sei reliquiari del santo che oggi si trovano nella chiesa principale della cittadina.
Il nome di San Ettone è riportato in tutti i martirologi del Belgio e anche in quelli dell’ordine benedettino.
La festa per il santo vescovo si celebra nella diocesi di Cambrai nel giorno 10 luglio, mentre nell’ultima domenica dello stesso mese si ricorda la traslazione delle sue reliquie.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2023-08-22

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità