Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione E > Santí Everardo Condividi su Facebook Twitter

Santí Everardo Pastore in Val-Moiron

15 luglio

IX sec.


Sant'Everardo (Evrard) pastore in Val-Moiron si ritiene sia vissuto nel IX secolo.
Non sappiamo nulla su di lui, anche se una tradizione non suffragata da alcuna documentazione storica ritiene fosse un nobile italiano che nel secolo IX rinunciò a tutto per ritirarsi in Val-Moiron e trascorse la sua vita conducendo al pascolo i suoi montoni e i suoi porci che donava ai poveri dei dintorni.
Tutti lo veneravano per la sua carità e i suoi miracoli.
Sant'Everardo viene festeggiato nei villaggi di Luzy e di Verbieslers, presso Chaumont-en-Bassigny.
Il culto nei suoi confronti, risale al XII o XIII, tempo in cui fu costruita una cappella sulla in suo onore sulla sua tomba dove si conservavano numerosi ex voto circa i miracoli ottenuti attraverso la sua intercessione. Anche nel XVII secolo vi sono molte attestazioni sul suo culto.
Nel 1791 le sue reliquie vennero trasportate nella chiesa di Luzy, dove furono salvate dai vandalismi della rivoluzione.
Esiste un piccolo testo del 1866 dell’abbé Marichal sulla “Vie et culte de saint Evrard”.
Sant'Everardo pastore in Val-Moiron è festeggiato e ricordato nella diocesi di Langres nel giorno 15 luglio.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2023-08-29

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità