Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati



Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione A > Beato Antonio di Sassonia Condividi su Facebook Twitter

Beato Antonio di Sassonia Martire francescano

Festa: 19 febbraio

Bulgaria, 1361

Francescano vissuto nel XIV secolo, insieme ai compagni sacerdoti Gregorio di Traù e Nicola l'Ungaro e ai compagni laici Tommaso da Foligno e Ladislao da Poscega, fu ucciso dai greci scismatici in Bulgaria nel 1361. La sua vita e la sua testimonianza sono state tramandate da Jacobilli nel suo volume sulle "Vite de' santi e beati dell'Umbria" pubblicato nel 1647.



Il Beato Antonio di Sassonia è un francescano vissuto nel XIV secolo.
Andato con i compagni sacerdoti Gregorio di Traù e Nicola l’Ungaro e i compagni laici Tommaso da Foligno e Ladislao da Poscega, in Bulgaria a predicare la fede, fu ucciso dai greci scismatici nel 1361.
Lo Jacobilli lo cita nel suo volume sulle “Vite de’ santi e beati dell’Umbria” pubblicato nel 1647.
Nei martirologi francescani il Beato Antonio e gli altri suoi compagni sono ricordati e festeggiati nel giorno 19 febbraio.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2024-01-18

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati