Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati



Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione A > Sant' Aristo Condividi su Facebook

Sant' Aristo Sacerdote e martire

Festa: 21 aprile

Nonostante la scarsità di informazioni storiche, la venerazione di Sant'Aristo, sacerdote e martire, testimoniata fin dai primi secoli del Cristianesimo, ne conferma il martirio ad Alessandria d'Egitto, presumibilmente durante un periodo di persecuzione. La data precisa del suo sacrificio rimane avvolta nel mistero, sebbene la tradizione lo commemori il 21 aprile. L'assenza di atti del martirio ci priva di dettagli precisi sulla sua vita e sul suo tragico destino, lasciando spazio solo alla ricostruzione immaginifica di un sacerdote zelante e coraggioso, pronto a donare la propria esistenza per la fede in Cristo. Il culto di Sant'Aristo si diffuse rapidamente in diverse zone del mondo cristiano, attestato da antichi calendari liturgici e martirologi, come il Martirologio Romano, e dalla venerazione di reliquie a lui attribuite in alcune località, come la Sicilia.

Martirologio Romano: Ad Alessandria d’Egitto, sant’Aristo, sacerdote e martire.


Le informazioni su Sant'Aristo, sacerdote e martire, sono purtroppo frammentarie. La sua venerazione, attestata fin dai primi secoli del Cristianesimo, ci permette di affermare con certezza il suo martirio ad Alessandria d'Egitto, presumibilmente durante un periodo di persecuzione. La data precisa del suo sacrificio rimane incerta, sebbene la tradizione lo commemori il 21 aprile.
Non ci sono pervenuti atti del martirio di Sant'Aristo che ci forniscano dettagli precisi sulla sua vita e sulla sua morte. Tuttavia, la sua memoria è stata tramandata attraverso la tradizione orale e letteraria, che lo descrive come un sacerdote zelante e coraggioso, pronto a dare la vita per la fede in Cristo.
Il culto di Sant'Aristo si diffuse fin dai primi secoli in diverse parti del mondo cristiano. In particolare, il suo nome è presente in antichi calendari liturgici e martirologi, come il Martirologio Romano. In alcune località, come ad esempio in Sicilia, si venerano reliquie a lui attribuite.


Autore:
Franco Dieghi

______________________________
Aggiunto/modificato il 2024-03-12

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati