Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati



Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione P > Beato Pietro Wright Condividi su Facebook

Beato Pietro Wright Martire

Festa: 19 maggio

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Morley, Yorkshire, Inghilterra, 1613 - Tyburn, 19 maggio 1651

Nato cattolico nel 1613, Pietro Wright si convertì completamente a 16 anni e entrò nella Compagnia di Gesù nel 1634. Ordinato sacerdote nel 1642, Pietro si dedicò alle missioni clandestine in Inghilterra, perseguitata dal governo protestante. Arrestato nel 1651 mentre celebrava una Messa segreta, Pietro fu condannato a morte per tradimento. Giustiziato a Tyburn il 19 maggio 1651, Pietro affrontò la morte con coraggio e serenità. Beatificato nel 1929.

Martirologio Romano: A Londra in Inghilterra, beato Pietro Wright, sacerdote e martire, che aveva fatto professione di fede nella Chiesa cattolica; ammesso nella Compagnia di Gesù e promosso agli ordini sacri, per il suo sacerdozio fu condotto, al tempo della Repubblica, sul patibolo di Tyburn.


Pietro Wright nacque nel 1613 a Morley, nello Yorkshire, in Inghilterra. La sua famiglia era cattolica e lo crebbe secondo i principi della fede. Fin da giovane, Pietro dimostrò una profonda devozione religiosa e un forte desiderio di servire Dio.
All'età di 16 anni, Pietro ebbe un'esperienza mistica che lo portò a convertirsi completamente al cattolicesimo. Questa esperienza rafforzò il suo desiderio di dedicare la sua vita a Dio e lo spinse a cercare la via migliore per farlo.
Nel 1634, Pietro entrò nella Compagnia di Gesù, un ordine religioso cattolico dedicato all'educazione, alla missione e al servizio al prossimo. Durante il suo noviziato, Pietro si distinse per la sua umiltà, obbedienza e zelo apostolico.
Dopo aver completato la sua formazione, Pietro fu ordinato sacerdote nel 1642. Venne quindi inviato a lavorare nelle missioni clandestine in Inghilterra, dove la Chiesa cattolica era perseguitata dal governo protestante.
Pietro si dedicò con grande impegno alla sua missione, celebrando Messe segrete, istruendo i cattolici nella fede e offrendo loro i sacramenti. Era conosciuto per la sua gentilezza, compassione e profonda conoscenza della teologia.
Nel 1651, Pietro fu arrestato dalle autorità inglesi mentre celebrava una Messa segreta. Fu accusato di tradimento e di incitamento alla rivolta contro il governo.
Pietro fu sottoposto a processo e condannato a morte. Nonostante le torture e le minacce, Pietro non rinunciò mai alla sua fede e continuò a professare la sua innocenza.
Il 19 maggio 1651, Pietro Wright fu giustiziato a Tyburn, un luogo di esecuzione a Londra. Affrontò la morte con coraggio e serenità, offrendo la sua vita a Dio e pregando per i suoi persecutori.
Pietro Wright fu beatificato da Papa Pio XI nel 1929. La sua festa liturgica si celebra il 19 maggio.


Autore:
Franco Dieghi

______________________________
Aggiunto/modificato il 2024-04-08

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati