Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati



Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione A > Sant' Alvardo Condividi su Facebook

Sant' Alvardo Martire

Festa: 15 maggio

† 15 maggio 1043

Nato in Norvegia, secondo una leggenda tardiva, da un ricco commerciante di nome Vebjorn e da Thorny, una zia del re Olaf, di cui pertanto era cugino, fu ucciso mentre cercava di difendere una donna accusata ingiustamente di furto. Il fatto sarebbe accaduto il 15 maggio 1043. Il suo culto è attestato nei martirologi solo dalla fine del sec. XV, però dal 1130 gli fu dedicata la cattedrale di Oslo, in cui fu sepolto.



Sebbene i dettagli certi scarseggino, le narrazioni tramandate lo descrivono come nativo della Norvegia, figlio di un ricco mercante di nome Vebjorn e di Thorny, zia del re Olaf II Haraldsson. Questa parentela con il sovrano lo rese cugino del re, conferendogli un certo prestigio sociale.
La leggenda narra che la vita di Sant'Alvardo fu bruscamente interrotta il 15 maggio 1043. Un giorno, mentre si trovava in città, fu testimone di una scena ingiusta: una donna veniva accusata di furto senza alcuna prova concreta. Mosso da compassione e senso di giustizia, Alvardo intervenne in sua difesa, sfidando l'accusatore e la folla inferocita. La sua intrepida presa di posizione ebbe un esito tragico: fu brutalmente assalito e ucciso, divenendo vittima della sua stessa misericordia.
Nonostante la sua morte prematura, la figura di Sant'Alvardo non tardò a essere venerata. Il suo culto, inizialmente diffuso a livello locale, si espanse gradualmente in tutta la Norvegia. La sua santità fu ufficialmente riconosciuta solo verso la fine del XV secolo, con l'inserimento del suo nome nei martirologi. Già a partire dal 1130, tuttavia, gli era stata dedicata la cattedrale di Oslo, dove ancora oggi riposano le sue spoglie.
Ancora oggi, Sant'Alvardo è venerato come un santo martire in tutta la Norvegia. La sua festa si celebra ogni anno il 15 maggio, commemorando il giorno del suo sacrificio.


Autore:
Franco Dieghi

______________________________
Aggiunto/modificato il 2024-04-04

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google

Album Immagini


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati