Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati



Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione A > Sant' Arnolfo (Arnulfo) Condividi su Facebook Twitter

Sant' Arnolfo (Arnulfo) Martire a Cisoyng

Festa: 29 gennaio

VIII sec.

Scudiero di un signore potente nel secolo VIII, viveva di carità e derubava il suo padrone per aiutare i poveri. Questa sua azione lo portava a subire castighi, ma i miracoli che operava lo salvavano. Morì in viaggio, impiccato dai briganti. Il suo corpo fu sepolto in un luogo sconosciuto, ma i malati lo invocavano contro la febbre, passandosi al collo la corda con cui era stato impiccato.



La vita Arnulfi scritta in versi, probabilmente da un canonico di Cysoing (Cisonium), nel sec. XII-XIII, ispirata unicamente alla leggenda popolare, non fornisce alcun dato cronologico o topografico sicuro.
Ecco tuttavia notizia: Arnulfo (Arnoul, in francese), scudiero di un signore potente, sarebbe vissuto nel sec. VIII. La sua carità lo avrebbe spinto a derubare continuamente il suo padrone per beneficare i poveri. Questa maniera di praticare la virtù gli attirò frequenti castighi, ma i miracoli che operava lo trassero fuori dalle peggiori situazioni.
Morì durante un viaggio in compagnia del suo padrone: dei briganti lo appesero ad un albero, ai piedi del quale fu poi seppellito. Sembra che il suo corpo fosse in seguito trasferito a dove stette gran tempo senza culto. Era invocato, però, contro la febbre: i malati si recavano alla sua tomba e passavano il collo nella corda con cui Arnulfo era stato impiccato.
La sua festa è celebrata il 29 gennaio.
 


Autore:
Albert D'Haenens


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2016-03-09

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati