Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione G > Beato Giovanni Giuseppe La Vze-Bellay Condividi su Facebook Twitter

Beato Giovanni Giuseppe La Vze-Bellay Sacerdote e martire

3 settembre

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Gluiras, 1742 - Seminario di Saint-Firmin, Parigi, 3 settembre 1792

Martirologio Romano: A Parigi in Francia, passione dei beati Andrea Abele Alricy, sacerdote, e settantuno compagni, martiri, in gran parte sacerdoti che, dopo una prima strage eseguita il giorno precedente, rinchiusi nel Seminario di Saint-Firmin come in un carcere, furono massacrati in odio alla Chiesa.


Il beato Giovanni Giuseppe La Vèze-Bellay, nacque nel 1742 a Guiras, nella diocesi di Viviers.
Dopo aver compiuto gli studi ecclesiastici ed essere ordinato sacerdote venne nominato cappellano dell’Hotel-Dieu di Parigi.
Arrestato nel 1792 venne rinchiuso nel seminario di San Firmino, dove su ucciso il 2 settembre 1792.
Giovanni Giuseppe La Vèze-Bellay è stato beatificato da Papa Pio XI, il 17 ottobre 1926, insieme con altri centonovanta compagni, martiri delle cosiddette “stragi di settembre”.
La sua festa ricorre il giorno 3 settembre.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2019-01-28

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati