Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione B > Beata Benvenuta Condividi su Facebook Twitter

Beata Benvenuta Francescana secolare

9 gennaio

1282

Vissuta nel XIII secolo ad Ancona, fu una francescana secolare che incarnava i valori della spiritualità francescana. Fu una moglie e madre esemplare, dedita ai suoi doveri coniugali e familiari. Fu anche una devota di san Francesco d'Assisi, tanto da riuscire a contagiare la sua devozione anche al marito. Fu inoltre amica del francescano Corrado d'Offida, che convinse a restare al santuario della Verna. Morì tra il 1282 e il 1300, ma la sua festa è celebrata il 9 gennaio, in ricordo della sua vita esemplare.



La beata Benvenuta è una francescana secolare vissuta nel XIII secolo. Su questa beata sono rimaste pochissime testimonianze. Sappiamo che fu tra le prime francescane secolari della città di Ancona. Legatissima ai frati francescani della città, li ospitava e li serviva nella propria casa.
La beata Benvenuta fu una moglie e madre esemplare che mai venne meno ai suoi doveri coniugali.
Era talmente devota alla figura e alla spiritualità di San Francesco d’Assisi, tanto che riuscì a convincere anche il marito nella sua devozione al poverello d’Assisi.
Nei testi francescani si racconta che fu molto amica del francescano Corrado d’Offida, che lei riuscì a far restare nel santuario della Verna.
La beata Benvenuta morì nel 1282, anche se alcuni ritengono sia morta nell’anno 1300, ma non sappiamo, dove sia stata sepolta.
Nei Martirologi francescani la festa per la beata Benvenuta è stata fissata nel giorno 9 gennaio.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2019-03-04

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati