Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati



Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione L > Beato Ludovico Armando Giuseppe Adam Condividi su Facebook Twitter

Beato Ludovico Armando Giuseppe Adam Sacerdote dei Frati Minori Conventuali, martire

Festa: 13 luglio

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Rouen, Francia, 19 novembre 1741 - al largo di Rochefort , Francia, 13 luglio 1794

Il 1º ottobre 1995, a Roma, nella piazza antistante alla Basilica di San Pietro, San Giovanni Paolo II elevò all’onore degli altari 64 martiri della rivoluzione francese (1789-1799). Tra questi martiri vandeani, uccisi in odio alla fede, figurano due sacerdoti francescani dei Minori Conventuali: il padre Luigi-Armando Adam e il padre Nicola Savouret. Deportati in un carcere presso il golfo di Rochefort-sur-Mer, per molti mesi furono sottoposti ad atroci tormenti. Ammassati poi nelle stive di alcune vecchie navi, furono barbaramente soppressi con l’affondamento delle navi stesse. Padre Luigi-Armando, nato a Rouen il 19 novembre 1741, subì il martirio il 13 luglio 1794. Ricordando tutti questi martiri, il papa ha detto: «Il nostro pensiero va ai 64 sacerdoti francesi uccisi con altre centinaia di vittime sui “pontoni di Rochefort”. Seguendo l’esortazione di san Paolo a Timoteo, essi “hanno combattuto la buona battaglia dellafede”(1Tm 6, 12). Hanno pure conosciuto un lungo calvario di sofferenze, per essere rimasti fedeli alla loro fede e alla Chiesa. Se sono morti, è stato perché fino in fondo hanno affermato la loro stretta comunione con il papa Pio VI. In preda ai tormenti, mai hanno avuto un pensiero di odio per i loro persecutori. Ora sono sotto i nostri occhi come un segno vivente della potenza di Cristo che si manifesta nella umana fragilità».

Martirologio Romano: In una sordida galera all’ancora davanti a Rochefort sulla costa francese, beati Ludovico Armando Giuseppe Adam, dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, e Bartolomeo Jarrige de la Morélie de Biars, sacerdoti e martiri, che, condannati durante la persecuzione contro la Chiesa per il loro sacerdozio ad essere confinati agli arresti navali, morirono di malattia, vittime della loro carità per i compagni di prigionia.


______________________________
Aggiunto/modificato il 2019-10-15

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati