Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati



Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: [email protected]


> Home > Sezione B > San Brieuc Condividi su Facebook

San Brieuc Vescovo

Festa: 14 maggio

Cardigan County, Galles, 410 - Légué, Bretagna, 502 (?)

Nacque nel 410 a Cardigan County, nel Galles. I suoi genitori lo mandarono a studiare con St. Germain, vescovo di Auxerre. Dopo l’ordinazione sacerdotale ritornò in patria per evangelizzare il territorio e convertire gli abitanti del luogo. Successivamente operò in Armorique, a Légué presso la foce del Gouet. In questo territorio il conte Riwall, signorotto del paese, gli regalò i terreni denominati "Campo della quercia".  La chiesa abbaziale costruita da San Brieuc, in seguito diventerà la cattedrale del paese. Nominato vescovo, è considerato uno dei sette santi vescovi fondatori della Bretagna. Morì intorno all’anno 502.



San Brieuc nacque nel 410 d.C. nella contea di Cardigan, nel Galles. I suoi genitori, desiderosi di fornirgli un'educazione eccellente, lo affidarono alle cure di San Germano, vescovo di Auxerre. Sotto la guida di questo illustre prelato, Brieuc acquisì una profonda conoscenza della teologia e delle Sacre Scritture, preparandosi al suo futuro ruolo di pastore della Chiesa.
Dopo l'ordinazione sacerdotale, Brieuc decise di dedicare la sua vita all'evangelizzazione. Ritornò in patria, nel Galles, dove predicò il Vangelo con zelo e ardore, convertendo molti pagani alla fede cristiana. Successivamente, spinto da un'irrefrenabile desiderio di diffondere la parola di Dio, si recò in Armorique, nella regione che oggi conosciamo come Bretagna.
Nella zona di Légué, presso la foce del fiume Gouet, Brieuc incontrò il conte Riwall, signore del luogo. Il conte, profondamente colpito dalla sua fede e dal suo carisma, gli donò un terreno denominato "Campo della quercia". Su questo terreno, San Brieuc edificò una chiesa abbaziale che, in seguito, sarebbe divenuta la cattedrale della città di Saint-Brieuc, sorta attorno al luogo di culto.
Grazie al suo impegno e alla sua dedizione, Brieuc fu nominato vescovo e divenne uno dei sette santi vescovi fondatori della Bretagna. La sua influenza spirituale si estese ben oltre i confini della sua diocesi, contribuendo alla diffusione del Cristianesimo in tutta la regione.
San Brieuc morì intorno all'anno 502, lasciando un'eredità di santità e di zelo apostolico che continua ad ispirare i fedeli ancora oggi. La sua memoria è venerata in diverse località della Bretagna, in particolare nella città di Saint-Brieuc, che porta il suo nome. La sua festa liturgica si celebra il 14 maggio.
Sebbene il culto di San Brieuc sia principalmente diffuso in Bretagna, la sua fama raggiunse anche la diocesi di Quimper, dove una chiesa nella parrocchia di Plonivel (oggi Plobannalec) è stata dedicata a lui.


Autore:
Franco Dieghi

______________________________
Aggiunto/modificato il 2024-04-03

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati